Coronavirus ed Enpam, facciamo chiarezza

Condividi:

Caro Socio,

in questi giorni di emergenza sono molte le notizie incontrollate che girano sui social e nella rete. Probabilmente sarai stato raggiunto anche da un comunicato in cui in modo totalmente anonimo si fa richiesta al Presidente ENPAM dottor Alberto Oliveti di prendere una serie di misure a favore degli iscritti, in modo da ottenere un sostegno a causa dell’emergenza COVID-19.

E’ un mero tentativo di disinformazione, volto a creare confusione e destabilizzazione nel mondo odontoiatrico.

Enpam si è dichiarata pronta a elargire risorse sia ai soci malati, ai quelli in quarantena ma anche a quelli che si sono trovati a dover ridurre la propria attività lavorativa. Purtroppo però per farlo servono delle deroghe del governo alle attuali leggi.

Senza deroghe si può intervenire solo in parte, come d’altronde l’Ente ha già fatto. Ora la palla passa al governo, alla politica che deve capire il grave momento in cui il comparto odontoiatrico si trova e troverà.

Ti chiedo di crederci, con fiducia, e di non cadere in battaglie effimere in grado solo di distogliere i nostri sforzi e di fiaccare le nostre speranze.

Telefonaci: il Consiglio ANDi Pavia è a tua disposizione per dubbi, aiuti, per qualche consiglio o per confrontarci e scambiarci delle idee.

#forzaANDIPavia #iorestoacasa

 

IL PRESIDENTE DI ANDI PAVIA
Dottor Marco Colombo

Il Presidente di ANDI Pavia, Dottor Marco Colombo
Il Presidente di ANDI Pavia, Dottor Marco Colombo
Condividi:
Facebook
YouTube
Twitter
Scrivici